10 Motivi per cui l’Autunno a Londra vi Lascerà senza Fiato

Mettete sù questo pezzo prima di iniziare a leggere:

Neil Young – Heart of Gold

Oggi, Equinozio d’Autunno, la Terra si trova in posizione tale da rendere identiche la durata del giorno e della notte; per molti questo evento rappresenta la fine dell’Estate.
E nonostante le giornate in cui fa buio tardi mi mancheranno, cosí come i drink all’aperto e le (sporadiche) giornate di sole, sono emozionata per l’arrivo delle passeggiate autunnali, il suono croccante delle foglie secche sotto i miei passi, le albe nebbiose e i viaggi in metropolitana leggermente piü freschi (accento su “leggermente”).

Ecco alcune foto che stuzzicheranno la vostra fame di Londra nella sua stagione dorata.

1. Londra si veste davvero di giallo e arancione in Autunno.

London-autumn-picture-philipp_pley

2. E’ difficile, quasi impossibile, camminare per le vie di Londra (non solo nei parchi) per più di dieci metri senza sentire quella irrefrenabile voglia di tornare bambini e immergere i piedi nelle foglie, cadute per terra da poco, piene di colore e di quel rumore inconfondibile.  

3.  Andare a Primrose Hill e invece di sentirsi brilli a causa del Pinot Grigio bevuto sull’erba ritrovarsi improvvisamente immersi in una nebbia malinconica che porta via l’estate, e le canzoni improvvisate.  

4. O andare a Richmond salendo su un treno della District Line (quella verde) e trovarvi davanti a qualcosa tipo questo. Sí, anche questa é Londra. 

5. Insieme all’autunno arriva il Pumpkin Spice Latte di Starbucks. 

6. E torna ufficialmente anche il Sunday roast. 

7. Insieme alle innumerevoli scuse per rimanere a casa al calduccio, possibilmente vicino ad un caminetto. 

8. Svegliarsi al mattino potrà anche essere più difficile quando i giorni si accorciano…

9. …ma nulla può competere con quella sensazione che si prova solo in un mattino d’autunno, quando chiudi la porta dietro di te e ti fai avvolgere da quell’aria fresca (fredda) che un po’ ti punge il viso e ti ricorda che sei vivo, che hai voglia di qualcuno che ti scaldi e che hai bisogno di procurarti una sciarpa. Al più presto. 

10. Passeggiare per le vie di Belgravia o lungo il Tamigi, pensare alle cose hai perso. E a quelle che ti aspettano e che farai di tutto per non perdere.